Castelli, fortezze e città fortificate
| Home | Castelli Chianti | Castelli Fiorentini | Castelli Senesi | Castelli Aretini | Castelli Maremma | Stato dei Presidi |
| Castelli Umbria | Rocca Radicofani | Rocca San Leo | Castelli da sogno | Grandi battaglie | Giostra Saracino | Giochi medioevali |

| Home Castelli Chianti | Ama | Barbischio | Brolio | Badia di Coltebuono | Cacchiano | Castagnoli | Lecchi |
| Lucignano | Giusto a Rentennano | Meleto | Montegrossi | San Polo in Rosso | Spaltenna | Tornano | Vertine |

Castello di San Polo in Rosso



Siamo in Chianti, lungo il percorso rosso/grigio, e siamo sulla strada che da Lecchi conduce a Radda in Chianti.

San Polo in Rosso


Qui fin dall'anno 1000 esisteva la pieve romanica di Sancti Pauli Scito Russo, posta proprio sulla frontiera tra i contadi fiorentino e senese.

San Polo in Rosso San Polo in Rosso


Data la sua posizione strategica, Firenze decise che la Pieve andava fortificata e ne affidò la realizzazione e gestione ai Firidolfi Ricasoli.

San Polo in Rosso


Come tutti i castelli fiorentini del Chianti, anche San Polo in Rosso fu assediato dagli Aragonesi nel 1478.

Il castello resistettè ad un primo assedio ma, nonostante i rinforzi ricevuti da Firenze, venne espugnato dai senesi che lo tennero anche dopo la pace tra Lorenzo il Magnifico e Ferdinando Re di Napoli.

San Polo in Rosso San Polo in Rosso


Il castello è proprietà privata e difficilmente visitabile.


Devi andare in USA per lavoro o turismo? Allora hai bisogno dell'Eletronic System of Travel Authorization per gli USA.

Con i servizi offerti da ESTA la ottieni in solo 48 ore.




fortezze.it
Tu sei il nostro



visitatore dal 30/09/2001



oggi su acpb sono state viste ... pagine


Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su








fortezze.it è pubblicato con
Licenza Creative Commons
























Castello di Brolio