Castelli, fortezze e città fortificate
| Home | Castelli Chianti | Castelli Fiorentini | Castelli Senesi | Castelli Aretini | Castelli Maremma | Stato dei Presidi |
| Castelli Umbria | Rocca Radicofani | Rocca San Leo | Castelli da sogno | Grandi battaglie | Giostra Saracino | Giochi medioevali |

| Home Castelli Chianti | Ama | Barbischio | Brolio | Badia di Coltebuono | Cacchiano | Castagnoli | Lecchi |
| Lucignano | Giusto a Rentennano | Meleto | Montegrossi | San Polo in Rosso | Spaltenna | Tornano | Vertine |

Castello di Vertine



Un castello che esiste dal 978

Da Gaiole in Chianti, all'altezza della chiesa di San Sigismondo, ci si "arrampica" verso per via di Spaltenna per proseguire all'altezza del cartello di San Donato in Perano in direzione di Vertine.

Castello di Vertine visto dal Castello di Meleto

Vertine visto dal Castello di Meleto


L'esistenza del castello è documentata nei documenti con cui Villa (Wilma), madre del grande Marchese Ugo di Tuscia (Toscana), donava alla Badia di Marturi:

"in loco et finibus ubi dicitur Monte Milinaio prope Vertinule"



Castello di Vertine visto dal Castello di Cacchiano

Vertine visto dal Castello di Cacchiano


Nel XIII secolo il castello di Vertine passò sotto la bandiera della Repubblica di Firenze e governato dai Baroni Ricasoli.

Castello di Vertine Castello di Vertine


A onor del vero occorre dire che Vertine più che un castello è un borgo fortificato.

Tutto il piccolo paese è, oggi come ieri, racchiuso dalla cinta muraria che lo ha protetto con successo dall'invasione Aragonese, evitandone la distruzione.

Castello di Vertine

Il Castello di Vertine

Tra l'altro la cinta muraria è giunta a noi quasi intatta così come il cassero che a Vertine ha la forma di un torrione rettangolare.

Castello di Vertine Castello di Vertine
Castello di Vertine Castello di Vertine

Il Cassero

Oggi a Vertine, oltre alle mura ed al cassero, è possibile vedere il castello di Vertine (proprietà privata non visitabile se non da fuori il cancello), la chiesa di San Bartolomeo ... ed il piccolo borgo interno composto da circa venti abitazioni ... realmente abitate!

Castello di Vertine


Noi ogni tanto ci andiamo ... in quanto questo è uno dei borghi che meglio conserva la storia della Toscana medioevale ... per Noi solo Cortona è "meglio".

Come vedete non siamo legati al singolo borgo o castello se non per la passione e qui realmente alla Domenica (a ristoranti chiusi perchè Febbraio) si sente l'odore della ribollita.

Castello di Vertine


La visita al Borgo di Vertine prende poco meno di un'ora ed è letteralmente come tornare indietro all'epoca medioevale.

Castello di Vertine


Pieve di San Bartolomeo a Vertine

In mezzo a Vertine si trova la Pieve di San Bartolomeo.

La Pieve originaria era coeva al castello.

Pieve di San Bartolomeo


Si segnala che al suo interno sono ancora presenti alcuni affreschi quattrocenteschi di scuola fiorentina, ma le due opere più pregiate:

  • la Madonna dei Raccomandati di Simone Martini

  • il trittico raffigurante la Madonna con Bambino ed i santi Bartolomeo, Giovanni Evangelista, la Maddalena ed Antonio Abate di Bicci di Lorenzo


sono state spostate presso la Pinacoteca di Siena.

Pieve di San Bartolomeo


Devi andare in USA per lavoro o turismo? Allora hai bisogno dell'Eletronic System of Travel Authorization per gli USA.

Con i servizi offerti da ESTA la ottieni in solo 48 ore.




fortezze.it
Tu sei il nostro



visitatore dal 30/09/2001



oggi su acpb sono state viste ... pagine


Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su








fortezze.it è pubblicato con
Licenza Creative Commons
























Castello di Brolio