Castelli, fortezze e città fortificate
| Home | Castelli Chianti | Castelli Fiorentini | Castelli Senesi | Castelli Aretini | Castelli Maremma | Stato dei Presidi |
| Castelli Umbria | Rocca Radicofani | Rocca San Leo | Castelli da sogno | Grandi battaglie | Giostra Saracino | Giochi medioevali |

| Home Castelli Umbria | Borgo Cibottola | Cavalieri di Malta a Magione | Castello Gaiche | Castello Montesperello |
| Castello Prodo | Castello Zocco | Mongiovino | Montecolognola | Rocca Apollinare | Rocca Capodacqua |
| Rocca Leone | Rocca Polvese | Rocca Spoleto | Beccati Questo | Torre Lambardi | Torre Orlando |

Rocca di Spoleto



La prima cosa che si vede arrivando a Spoleto è la Rocca che sorge sul colle di Sant'Elia.

Rocca di Spoleto


Imponente la Rocca, realizzata nel 1300 a cura di Matteo Gattapone da Gubbio su commissione del Cardinale Albornoz, sovrasta buona parte dell'Umbria.

La Rocca è a pianta rettangolare di dimensioni pari a 130 x 33 metri.

Al suo interno è si trovano due corti:

  1. La Corte d'armi (destinata ai soldati)

  2. La Corte d'onore (destinata ai governatori pontifici)

Le due corti sono tra loro divise da un largo muro trasversale e sovrastate da ben sei torri.

Rocca di Spoleto


La Rocca, utilizzata dal 1817 fino al 1982 come carcere, ha avuto come governatore pontificio anche la signora Lucrezia Borgia "messa al sicuro" a Spoleto dal padre Papa Alessandro VI.


Devi andare in USA per lavoro o turismo? Allora hai bisogno dell'Eletronic System of Travel Authorization per gli USA.

Con i servizi offerti da ESTA la ottieni in solo 48 ore.




fortezze.it
Tu sei il nostro



visitatore dal 30/09/2001



oggi su acpb sono state viste ... pagine


Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su








fortezze.it è pubblicato con
Licenza Creative Commons
























Castello di Brolio