Castelli, fortezze e città fortificate

la Romantische
Strasse

by www.fortezze.it
Wurzburg

il Castello di Neuschwanstein



Siamo in Germania e più precisamente nella bassa Baviera sul lago Alpsee, a circa quattro chilometri da Fussen ed ad appena sei chilometri dal confine Austriaco.

Qui sorge uno dei castelli più belli al mondo ... quello di Neuschwanstein, il castello dei film di Disney e del Principe Azzurro delle fiabe.

Per arrivarci in auto l'indirizzo esatto del Castello è:

Neuschwansteinstraße 20, 87645 Schwangau, Germania

Neuschwanstein

Fotografia analogica del 10 Settembre 1995

Partiamo con mostrare foto del 1995, perchè intanto sono belle, ma anche perchè noi siamo tornati a visitarlo nel 2012 durante la fine della fase di ristrutturazione (i lavori sono poi finiti nell'estate 2013).

Neuschwanstein lavori in corso


Un po' di storia



La costruzione del castello fu voluta da Re Ludwig II di Baviera.

I lavori ebbero inizio il 5 Settembre del 1869 1869 e non videro mai il completamento causa la deposizione e successiva morte di Re Ludwig II.

Mappa del Castello di Neuschwanstein


Come per il castello di Hohenschwangau dividiamo la visita tra esterni ed interni, anche se qui di esterni c'è veramente poco ... solo il castello stesso.

Anche per Neuschwanstein agli esterni si accede liberamente, mentre la visita agli interni è solo guidata ed a pagamento.

Castello di Neuschwanstein


E fare fotografie e/o filmati agli interni è vietatissimo.

Gli esterni


Un'allegoria di torri, merli e merletti.

Neuschwanstein Neuschwanstein Neuschwanstein Neuschwanstein Neuschwanstein Neuschwanstein


Pensate che rispetto a quanto progettato non sono stati realizzati un imponente mastio centrale da 90 mt con annessa alla base una cappella gotica!

Gli interni


Gli interni sono completamente affrescati o arredati con quadri d'epoca (ad occhio originali) e con mobilio in stile probabilmente d'epoca.

Il castello, per la sua epoca era veramente, all'avanguardia dal punto di vista tecnologico con due telefoni posti al terzo e quarto piano, un impianto di chiamata per il cameriere, acqua corrente in tutti i bagni con scarichi, un impianto di riscaldamento a tutt'aria ed infine una caldaia per le cucine!

L'illuminazione elettrica era una cosa ovvia, visto che era presente anche a Hohenschwangau.

Atrio appartamento reale


La visita ha inizio al piano terra dove si trova sostanzialmente i check point in cui vengono dati i dispositivi audio per la visita ed un lungo corridoio con alla sinistra varie stanze.

Si arriva alla scala a chiocciola (fate attenzione ai gradini) che si percorre fino al terzo piano.

Qui si trova l'appartamento reale e la sala del trono, un doppio volume che arriva fino al quarto piano.

Gli ambienti sono veramente molto bui e la sorveglianza è assillante ... è difficile fare delle belle foto.

Neuschwanstein la sala del trono


Si passa per la stanza del cameriere che tramite un ingegnso sistema elettrico di chiamata sapeva sempre da dove il Re lo cercava.

In sequenza si percorrono la sala da pranzo, la camera da letto, la cappella privata, il soggiorno, la grotta con il giardino d'inverno ed infine lo studio del Re.

Sempre per la nostra sala a chiocciola si sale al quarto piano dove si trova l'ampio salone dei cantori.

Neuschwanstein la sala dei cantori
Neuschwanstein la sala dei cantori


La visita finisce ... anzi continua ... scendendo per un'altra scala a chiocciola che porta di nuovo al piano terra dove si trovano le cucine ...

Neuschwanstein le cucine


... ed uno splendido plastico del castello di Neuschwanstein.

Castello Neuschwanstein
Castello Neuschwanstein


Si esce e si punta senza indugio verso il ponte di Marienbrucke ...


Devi andare in USA per lavoro o turismo? Allora hai bisogno dell'Eletronic System of Travel Authorization per gli USA.

Con i servizi offerti da ESTA la ottieni in solo 48 ore.




fortezze.it
Tu sei il nostro



visitatore dal 30/09/2001



oggi su acpb sono state viste ... pagine


Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su








fortezze.it è pubblicato con
Licenza Creative Commons



























il Castello di Hohenschwangau