Castelli, fortezze e città fortificate
| Home | Castelli Chianti | Castelli Fiorentini | Castelli Senesi | Castelli Aretini | Castelli Maremma | Stato dei Presidi |
| Castelli Umbria | Rocca Radicofani | Rocca San Leo | Castelli da sogno | Grandi battaglie | Giostra Saracino | Giochi medioevali |

| Home Stato dei Presidi | Le torri di avvistamento sull'Argentario | Forte Filippo | Forte Stella | Rocca di Porto Ercole |

L'Argentario e lo Stato dei Presidi

Porto Ercole - Forte Stella



Il Forte Stella di Porto Ercole era il bastione avanzato, prevalentemente di avvistamento, del sistema difensivo del comprensorio di Porto Ercole (composto da Forte Filippo II, Rocca di Porto Ercole e Forte Santa Caterina).

Forte Stella Forte Stella


Messo in cantiere appena dopo la formazione dello Stato dei Presidi (ma sarà finito quasi cento anni dopo), il forte prende il nome dalla sua forma di stella a sei punte.

Al forte si accede tramite ponte (non più levatoio) che scavalca (lassù!) un fossato!

Forte Stella Forte Stella


Risolti i vari problemi logistici che normalmente impediscono di giungere al forte (sbarra di ingresso chiusa, strada a salire stretta e ripida, parcheggio pieno ... e si deve tornare indietro) poi da lassù la vista è mozzafiato.

Lo Stato dei Presidi da Forte Stella


Davanti si aprono Porto Ercole, Orbetello e la Feniglia, sulla destra la Rocca Spagnola e sulla sinistra Forte Filippo, sul mare c'è l'Isolotto dell'Argentario ed in lontanza di vede dall'Ansedonia fino a Montalto di Castro ed oltre, dietro si erge la punta dell'Avoltore con l'omonima torre.

Isolotto da Forte Stella Forte Stella


Per la visita provare a sentire l'Ufficio Informazioni di Porto Ercole.


Devi andare in USA per lavoro o turismo? Allora hai bisogno dell'Eletronic System of Travel Authorization per gli USA.

Con i servizi offerti da ESTA la ottieni in solo 48 ore.




fortezze.it
Tu sei il nostro



visitatore dal 30/09/2001



oggi su acpb sono state viste ... pagine


Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su








fortezze.it è pubblicato con
Licenza Creative Commons
























Castello di Brolio