Fortezze.it

Castelli, Fortezze e città fortificate

Home Romantischestrasse Rocca San Leo Giostra Saracino


Isolotto di Argentarola

Stato Presidi Forte Filippo Forte Stella Porto Ercole Torri avvistamento

Argentario e lo Stato dei Presidi



le torri di avvistamento

Di seguito proporremo il periplo dell'Argentario da Porto Santo Stefano a Porto Ercole che effettueremo in auto percorrendo per circa 10 km la strada panoramica.

Guidando (piano) sulla destra si potranno vedere i resti delle numerose torri di avvistamento (qualcuna di origine senese e molte realizzate dagli spagnoli), bellissime cale e cinque isole: Giglio, Giannutri, Argentarola, Rossa ed Isolotto.

Mappa delle Torri di avvistamento

Il giro è fondamentalmente (dal nome della strada) panoramico in quanto quasi tutte le torri di avvistamento sono di proprietà privata ed in ogni caso difficilmente raggiungibili.

Nonostante queste limitazioni il giro si compie, comprese le soste, in due / tre ore e presenta nel finale, dopo la Torre delle Cannele in direzione bivio di Porto Ercole, un impegnativo tratto di strada praticamente sterrata per circa tre chilometri.

Torre di Capo Uomo
Torre di Capo Uomo

Il periplo termina con l'ingresso nel comprensorio difensivo di Porto Ercole sicuramente uno dei porti più difesi del mondo.

Torre Maddalena

Ma cosa si può realmente vedere?

Sostanzialmente sette torri di avvistamento:

  1. Torre Cacciarella

  2. Torre di Cala Moresca o dell'Argentarola

  3. Torre di Capo d'Uomo

  4. Torre Maddalena

  5. Torre delle Cannelle

  6. Torre Ciana

  7. Torre dell'Avoltore

Vigne di Capo d'Uomo
Vigne di Capo d'Uomo

Torre Cacciarella

La Torre della Cacciarella è datata al XVI secolo e fu costruita dagli spagnoli.

Nella foto la torre è parzialmente nascosta dietro gli alberi in posizione centrale a sinistra.

Torre Cacciarella
Torre Cacciarella

Torre di Cala Moresca o dell'Argentarola

La Torre di Cala Moresca o dell'Argentarola è datata al XVI secolo e fu costruita dagli spagnoli.

Di questa torre sono arrivati a noi solo i ruderi della base.

Torre di Cala Moresca o dell'Argentarola
Torre di Cala Moresca o dell'Argentarola

La Torre di Cala Moresca è sita davanti all'isola dell'Argentarola ed è ben visibile dalla Strada Panoramica.


Torre di Capo Uomo

La Torre di Capo Uomo è datata al XVI secolo e fu costruita dagli spagnoli sulla vetta del Capo Uomo (o Omo).

Di qyesta torre sono arrivati a noi solo i ruderi della base.

Torre di Capo Uomo
Torre di Capo Uomo

Torre Maddalena

Torre Maddalena è dadata al XV secolo e fu costruita dai senesi e restaurata dagli spagnoli.

Da questa torre il panorama verso il mare aperto è ideale.

La Torre della Maddalena ha forma quadrata con base a scarpa e mura difensive.

Torre Maddalena
Torre Maddalena

Torre delle Cannelle

Torre delle Cannelle è datata al XVI secolo e fu costruita dagli spagnoli.

La Torre delle Cannelle ha forma a poligono irregolare poggiante sulla solida base a scarpa.

Torre Cannelle
Torre Cannelle

La Torre delle Cannelle è completa di mura difensive e, nel complesso, è arrivata a noi in buono stato di conservazione.


Torre Ciana

Torre del XV secolo costruita, dai senesi e restaurata dagli spagnoli, per permettere le segnalazioni verso il comprensorio di Porto Ercole.

La forma è cilindrica con una bassa scarpa.

Torre Ciana
Torre Ciana

Torre dell'Avvoltore

La Torre dell'Avvoltore (o dell'Avoltore) fu costruita nel periodo antecedente alla dominazione spagnola.

La pianta è quadrata ed è completa delle mura difensive ... ma già il vederla da lontano è quasi un'impresa-

Torre dell'Avvoltore
Torre dell'Avvoltore

Oltre alle torri di cui sopra ce ne sono altre ancor più difficili da vedere:

Torre dell'Avvoltore
Torre dell'Avvoltore

Una nota dolentissima la dobbiamo aprire per la circolare Torre del Calvello che fu fatta saltare in aria con il tritolo, nei primi anni settanta, dal proprietario che aveva intenzione di costruire al suo posto una villa!

Erano i tempi della lottizzazione selvaggia delle ville dell'Argentario.

Hotel Cala Piccola
Hotel Cala Piccola

Puoi continuare la lettura con ...

AugurandoTi una buona visita al sito ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com.

Per Te non cambia nulla, ma permetti a questo sito di esistere.

Booking.com