Castelli, fortezze e città fortificate
| Home | Castelli Chianti | Castelli Fiorentini | Castelli Senesi | Castelli Aretini | Castelli Maremma | Stato dei Presidi |
| Castelli Umbria | Rocca Radicofani | Rocca San Leo | Castelli da sogno | Grandi battaglie | Giostra Saracino | Giochi medioevali |

| Home Castelli Senesi | Fortezza Montalcino | Fortezza Monteriggioni | Castello di Bossi | Castello di Murlo | Rocca di Sarteano |
| Castello Ripa d'Orcia | Rocca d'Orcia | Castello di Belcaro | Castello di Vignoni | Castello di Crevole | Castello di Rosi | Beccati Questo |

Rocca d'Orcia o di Tentennano



Sopra uno dei tanti poggi della Valdorcia si erge (maestosa!) la Rocca d'Orcia o Rocca di Tentennano.

Rocca d'Orcia


L'esistenza della Rocca è documentata fin dal 867 (o 853 come si legge sul cartello di ingresso alla Rocca).

Rocca d'Orcia


Nel 915 l'Imperatore Berengario l'assegnò ai monaci di San Salvatore.

Nel 1100 la Rocca passò alla famiglia dei Tignosi Signori di Ardenga.

Questi assunsero il titolo di Conti di Tintinnano e, con una sorta di quasi carta costituzionale, la possedettero fino a poco dopo la battaglia di Montaperti.

Rocca d'Orcia


Poi Rocca d'Orcia passò direttamente sotto il dominio della repubblica senese che la cedette a Salimbene Salimbeni a garanzia dei 20,000 fiorini con cui era stato pagato l'esercito senese a Montaperti.

Il prestito, come spesso accadeva anche all'epoca, non fu mai restituito e pertanto nel 1274 la Rocca d'Orcia divenne proprietà dei Salimbeni.

Rocca d'Orcia


La Rocca ritornò sotto il controllo senese nel 1418/9 e ne segui il destino (sia durante le due guerre aragonesi e sia durante la disfatta contro le truppe imperiali di Carlo V nel 1553-5).

Come cita la lapide fuori dalla Rocca d'Orcia, la stessa fu donata al popolo di Rocca d'Orcia dalle sorelle Ena Aggravi Scotto ed Annita Aggravi Ugurgieri.

Una curiosità: nella Rocca soggiornò anche Santa Caterina da Siena che di essa scrisse ...

"Il nostro Salvatore m'ha posta in su l'isola, e da ogni parte tutti i venti percuotono"

La Rocca è visitabile ... quando è aperta! e non chiedeteci quando è aperta ... occorre chiamare al comune di Castiglione d'Orcia al 0577 88401.

La visita è a pagamento, ma, come quasi sempre accade, il prezzo del biglietto è poco più che un obolo.

Rocca d'Orcia Rocca d'Orcia


Segnaliamo invece che la visita è estremamente difficoltosa (se non impossibile) per i portatori di handicapp motori ed in alcuni punti i passaggi, un po' troppo nel vuoto, potrebbero dare la sensazione di vertigini.

Gli interni sono pressoche' assenti, ma il panorama visto dall'alto della Rocca d'Orcia è semplicemente splendido.

Castiglione d'Orcia
Castiglione d'Orcia
Rocca di Radicofani
Rocca di Radicofani
Castello di Vignoni Alto
Castello di Vignoni Alto



Devi andare in USA per lavoro o turismo? Allora hai bisogno dell'Eletronic System of Travel Authorization per gli USA.

Con i servizi offerti da ESTA la ottieni in solo 48 ore.




fortezze.it
Tu sei il nostro



visitatore dal 30/09/2001



oggi su acpb sono state viste ... pagine


Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su








fortezze.it è pubblicato con
Licenza Creative Commons
























Castello di Brolio